Due uomini che in precedenza erano stati vittima e carnefice si ritrovano in paradiso

Se due uomini che in precedenza erano stati vittima e carnefice si ritrovano in paradiso, Allah ride ed è contento.

Se un musulmano muore durante la jihad e la persona che lo ha ucciso successivamente decide di abbracciare l’Islam e muore a sua volta combattendo per la causa di Allah, qual è il risultato?
Ma è logico, entrambi si ritrovano in paradiso con grande stupore e divertimento da parte di Allah che se la ride di gusto.
Ecco come reagisce la creatura della mente di Maometto, ovvero Allah, nel vedere il paradiso occupato da tanti fedeli servitori falciati dalla jihad.

Jihad come “sforzo spirituale”. Notare quanta spiritualità negli hadith che trattano tale materia…

jihad allah paradiso

Sunan an-Nasa’i, numero 3167

Sunan an-Nasa’i, numero 3168