Il velo islamico, simbolo di modestia o… di molestia?

Il velo islamico, simbolo di modestia o… di molestia? Capita sempre più frequentemente di ascoltare i musulmani mentre cercano di spiegarci il significato del velo per le donne. Da una parte abbiano i vari imam che danno come motivazione principale il fatto che il velo rappresenti la modestia, mentre altri musulmani che si definiscono “progressisti” o “laici”, insistono addirittura... Continua »
gennaio 11, 2017 / 0

Maometto, la tortura e la decapitazione di Kenana

Maometto, la tortura e la decapitazione di Kenana Durante la sua “vita profetica” Maometto ha aggredito diversi gruppi di persone che si sono trovati sul suo raggio d’azione. Uno di questi gruppi fu quello degli ebrei arroccati nel fortino di Khaybar. Durante la conquista di Khaybar avvenuta nel 628 fu torturato e ucciso Kenana ibn al-Rabi‘. Andiamo a vedere come è andata. Riassunto: Khaybar era... Continua »
ottobre 21, 2016 / 0

Origini della famigerata tolleranza islamica. Fatto o finzione?

Origini della famigerata tolleranza islamica. Fatto o finzione?   La conquista di Mecca (Makka) e la conversione di massa dei pagani Quraysh all’islam Per dimostrare la natura tollerante dell’islam, i musulmani usano spesso l’argomento del “pacifico ingresso dell’armata musulmana a Mecca nel 630 d.C.” e la conseguente conversione volontaria di gran parte dei Quraysh (i Coreisciti), che secondo loro sarebbe... Continua »
luglio 27, 2016 / 0

La cotta di Maometto per la nuora e i soliti utili versetti

La cotta di Maometto per la nuora e i soliti utili versetti All’inizio della sua predicazione o poco prima, Maometto adottò uno schiavo di nome Zayd ibn Ḥāriṯah, che gli era stato regalato da sua moglie khadija. Qualche tempo dopo Maometto sposò il figlio adottivo con sua cugina Zaynab bint Jahsh, la quale inizialmente si rifiutò ma dovette desistere di fronte ad una “rivelazione ad hoc“:... Continua »
dicembre 6, 2015 / 0

Convenienti licenze profetiche per Maometto – il matrimonio

Convenienti licenze profetiche per Maometto – il matrimonio Quando Maometto aveva già nove mogli e numerose concubine, Allah gli accordò un permesso speciale grazie al quale avrebbe potuto possedere tutte le mogli che desiderava: «O Profeta, ti abbiamo reso lecite le spose alle quali hai versato il dono nuziale, le schiave che possiedi che Allah ti ha dato dal bottino. Le figlie del... Continua »
novembre 28, 2015 / 0

Maometto e la violazione della pace durante il mese sacro

Maometto e la violazione della pace durante il mese sacro Nell’islam quando è possibile infrangere le leggi della morale comune? Quando la comunità Islamica è perseguitata. Questo è l’impatto della frase, facile da giustificare, “la persecuzione è peggiore del massacro”, che appare nel Corano in 2:217 (così come anche in 2:191). I Versetti 189-242 della Sura 2, “La Vacca”, rispondono a numerose domande... Continua »
ottobre 3, 2015 / 0

Nell’Islam l’adozione dei bambini è proibita

Nell’Islam l’adozione dei bambini è proibita Prima dell’Islam (jahiliyya) l’adozione piena (al-tabanni) di bambini orfani era una pratica diffusa e stimata tra gli arabi. Con l’adozione i popoli pre-islamici tramandavano all’adottato la genealogia e il nome di chi adottava, compresa l’eredità e la proibizione di sposare un consanguineo, anche se acquisito. L’adottato veniva considerato un figlio naturale a... Continua »
marzo 27, 2015 / 0

Maometto il profeta di ingiustizia

Maometto il profeta di ingiustizia Umar, il secondo califfo dell’islam, è stato il tipico musulmano barbaro del suo tempo. Quando i musulmani invasero l’Egitto fece bruciare la biblioteca di Alessandria, la più grande e ricca del mondo antico, che conservava il sapere scientifico e letterario accumulato dall’uomo per secoli. Umar era un uomo violento e... Continua »
gennaio 31, 2015 / 0

Maometto il profeta cornuto?

Maometto il profeta cornuto? La Sura 24 fu rivelata dopo che i Musulmani raziarono una tribù Araba pagana, i Banu al-Mustaliq. La maggior parte di questa Sura tratta di uno degli eventi più noti della storia Islamica delle origini: La voce che Aisha, la moglie favorita di Maometto, avesse commesso adulterio, evento questo che come vedremo si ripercuote sulle donne... Continua »
gennaio 17, 2015 / 0